Cosa causa sgabelli verdi nei bambini?

Cause dietetiche

Anche se la vista degli sgabelli verdi può essere allarmante, di solito non indicano un grave problema intestinale, spiega il Dott. Michael Picco della Clinica Mayo. La maggior parte dei casi di sgabelli verdi nei bambini è temporanea. I cambiamenti duraturi che non sono ovviamente dovuti alla dieta o ai farmaci richiedono una valutazione medica per escludere cause potenzialmente gravi.

Farmaci e integratori

Il colore del sedile è fortemente influenzato dalla dieta. Un alto assortimento di verdure verdi, come il broccolo o il cavolo, può causare sgabelli verdi, come pure i cibi artificiali colorati con coloranti verdi, tra cui alcuni gelati, succhi di frutta, bibite e cereali da colazione. Stranamente, la colorazione degli alimenti viola e blu può anche causare sgabelli verdi nei bambini. Limitare l’assunzione di alimenti verdi e coloranti artificiali per alcuni giorni può determinare se le cause dietetiche sono responsabili degli sgabelli verdi del tuo bambino.

Excess Mucus e Bile

Gli integratori di ferro sono una causa comune di sgabelli verdi e gli integratori vitaminici colorati artificialmente, nonché quelli che contengono sorbitolo o fruttosio, possono anche provocare una modifica temporanea del colore delle feci. I lassativi possono causare sgabelli verdi a causa della loro accelerazione dell’attività intestinale. MayoClinic.com nota che indometacina, un farmaco antinfiammatorio non steroideo e diarrea indotta da antibiotici sono altre possibili cause di colore verde sgabello nei bambini.

I problemi digestivi che causano la passata della bile attraverso gli intestini innescano le feci verdi perché la bile non ha tempo per passare dal verde al giallo al marrone. Alcuni disturbi che possono causare tempi di passaggio intestinali ridotti includono la malattia da reflusso gastroesofageo, la tireotossicosi associata all’ipertiroidismo, la diarrea dovuta all’avvelenamento alimentare, all’infezione, alle allergie, al malassorbimento, alla celiachia, alla colite ulcerosa e alla malattia di Crohn. Il nuovo assorbimento della bile dovuto all’infiammazione intestinale o alla rimozione del ileo terminale e qualsiasi disturbo che aumenta la quantità di muco nello sgabello può anche causare movimenti intestinali verdognoli.