Quali sono i tre tipi di vasi sanguigni nel nostro corpo?

arterie

Il sistema circolatorio è la superstrada del trasporto del corpo. Come il sangue circola attraverso il corpo, porta ossigeno e sostanze nutritive ai tessuti del corpo e raccoglie i prodotti di scarto, li consegna ai reni e ai polmoni per essere espulsi. Il cuore è la pompa di questo sistema a circuito chiuso. Tre tipi di vasi sanguigni comprendono il sistema circolatorio: arterie, vene e capillari.

Capillari

Le arterie trasportano il sangue ricco di ossigeno dal cuore agli organi e ai tessuti del corpo. Il sistema arterioso è sotto pressione elevata in quanto riceve il sangue dal cuore pompante. Di conseguenza, le pareti delle arterie sono spesso. Contengono fibre elastiche e cellule muscolari, che aiutano a spingere il sangue attraverso di loro. Le arterie comunemente note del corpo umano includono l’aorta, l’arteria polmonare, le arterie femorali, le arterie carotide e le arterie coronarie.

vene

I capillari sono piccoli vasi sanguigni che collegano i lati arteriosi e venosi della circolazione. Le pareti di questi vasi sono solo una cellula spessa per consentire uno scambio facile di sostanze nei tessuti. L’ossigeno viene trasportato dai capillari nei tessuti, l’anidride carbonica scorre nell’altra direzione, dai tessuti ai capillari. Allo stesso modo, le sostanze nutritive ei prodotti di scarto attraversano, se necessario, attraverso le pareti capillari. I capillari hanno anche un ruolo nella regolazione della temperatura corporea. Quando il calore in eccesso è presente nel corpo, i capillari rilasciano il caldo nei tessuti. Avete sicuramente notato come la tua pelle diventa rosa in una calda giornata estiva o dopo aver preso un giro – che sciacquare è il risultato dei tuoi capillari che lavorano per liberare il tuo corpo di calore in eccesso.

Il lato venoso della circolazione porta sangue deossigenato che ha raccolto l’anidride carbonica verso il cuore e i polmoni. La circolazione venosa è sotto pressione relativamente bassa rispetto alla circolazione arteriosa. Di conseguenza, le pareti delle vene sono molto più sottili di quelle delle arterie. Le vene hanno una caratteristica non trovata nelle arterie – valvole. Tenendo presente che non c’è pressione elevata per forzare il flusso sanguigno venoso verso il cuore, le valvole sono un aiuto per prevenire il flusso e mantenere la circolazione di un sistema a senso unico. Le vene notevolmente conosciute del corpo includono la vena cava superiore, la vena cava inferiore, la vena polmonare, le vene jugulari e le grandi vene safene delle gambe.