Quali sono le cause di un palpebre gonfio?

porcile

In un articolo del Journal Medscape, il Dr. Jane Fansler afferma che una palpebre infiammata e gonfiabile è uno dei più comuni reclami di presentazione in un ufficio del medico di cura primaria. Oltre a sentirsi autosufficienti circa il loro aspetto, i pazienti con una palpebre mal di gola si preoccupano che possano avere un’infezione e saranno preoccupati per la perdita della vista. Tre categorie coprono possibili cause di tale condizione: blocco infettivo, allergico e meccanico.

calazio

Uno sty è un grumo rosso, gonfio e doloroso al bordo della palpebra, dove i cigli vengono fuori. Uno sty è una raccolta di pus, il che significa che c’è un’infezione batterica. Il trattamento appropriato prevede l’applicazione di compresse calde e umide all’area interessata e l’uso di antibiotici agli occhi, che possono essere prescritti in liquido o in forma di unguento.

Blefarite

Un chalazion è un nodulo ingrandito su una palpebra del paziente ed è causato da una ghiandola olio bloccata, che porta ad un effetto di backup. Mentre il chalazion si allarga, tende a causare arrossamento, gonfiore e dolore. Il trattamento consiste in frequenti compressi caldi e massaggi per sbloccare la ghiandola. Poiché un chalazion non è causato da un’infezione batterica, gli antibiotici non sono indicati.

allergie

La blefarite è un’infiammazione delle palpebre, in cui i bordi delle palpebre diventano rossi e pruriginanti e l’accumulazione di scale a forma di forfora si verifica sulle ciglia. È un disturbo d’occhio comune, di solito causato da una condizione cutanea nota come seborrhea. Tuttavia, l’infezione batterica può esacerbare il problema. Il trattamento prevede nuovamente compresse calde, seguito da un leggero sciacquamento delle ciglia con una miscela di acqua e shampoo per neonati.

Cellulite Periorbital

Le allergie possono produrre palpebre gonfie. Il paziente potrebbe essere affetto da grave febbre da fieno o allergia pollenica o potrebbe avere una allergia contatto come quella causata da una reazione allergica al nuovo trucco o esposizione a un gatto o un cane. In questi casi, il gonfiore è più diffuso, al contrario del gonfiore focale visto da styes e chalazions.

La cellulite periorbital è un’infezione batterica della pelle e dei tessuti molli intorno all’occhio. Nella fase iniziale, il paziente inizierà spesso con una palpebre infiammata, ma questo procederà rapidamente per coinvolgere tutta la zona che circonda l’occhio e forse l’orbita stessa. È fondamentale che i pazienti richiedano immediatamente un medico con questa condizione.

Infezioni herpetiche dell’occhio

Due tipi di infezioni da virus di herpes causano palpebre gonfie: herpes simplex e herpes zoster. H simplex è lo stesso virus che causa ferite a freddo. Se presente sulla palpebra, svilupperà un cluster di piccole bolle in cima a un punto di eruzione cutanea rossa. H zoster, noto anche come zucchero, provoca una lesione simile, ma i blister tendono ad essere più grandi. Entrambe le condizioni causano dolore estremo e garantiscono l’assistenza medica.