Quali sono i pericoli dell’idrossido di calcio?

Panoramica

L’idrossido di calcio è il prodotto esotermico dell’ossido di calcio e dell’acqua, secondo Darrell D. Ebbing e la “Chimica Generale” di Steven D. Gammon. Ha un pH forte base e viene utilizzato per molti scopi, spesso sotto il suo nome più comune, calce sciolta. Istituti Nazionali di Salute avvertono che l’idrossido di calcio è anche tossico e può presentare gravi problemi di salute a causa di diversi tipi di esposizione.

L’ingestione

L’ingestione accidentale di idrossido di calcio può causare gravi dolori alla gola, una sensazione di bruciore in bocca, dolori addominali, vomito, sanguinosi sgabelli o vomito, rapidità di caduta della pressione sanguigna e crollo, secondo i National Institutes of Health. Questo tipo di avvelenamento può anche rendere il pH del sangue troppo alcalino, che può causare danni agli organi. Il contatto con il veleno o altri servizi di emergenza deve essere immediatamente contattato se l’idrossido di calcio viene ingerito accidentalmente. A meno che la vittima non vomiti o presenta altri sintomi che potrebbero rendere difficile la deglutizione o, a meno che non venga indicato altrimenti da un medico o da un esperto di veleno, deve essere immediatamente somministrato acqua o latte per bere.

Esposizione esterna

L’esposizione esterna all’idrossido di calcio può causare una serie di problemi a seconda dell’ubicazione esatta dell’esposizione e della resistenza della soluzione di idrossido di calcio. L’esposizione alla pelle può produrre ustioni, irritazioni dolorose e necrosi, e l’esposizione agli occhi può causare gravi perdite di viso e dolore che possono essere temporanee o permanenti. Se l’idrossido di calcio è esposto alla pelle, dovrebbero essere rimossi gli indumenti contaminati, eliminare le quantità in eccesso della sostanza chimica e ripulire la pelle interessata con acqua. Le vittime dell’esposizione all’idrossido di calcio agli occhi devono sciacquare gli occhi con acqua continuamente per i primi 15 minuti, ma tutti i casi di esposizione esterna dovrebbero ricevere assistenza medica immediata. Secondo l’Absolute Astronomy, l’idrossido di calcio è comunemente usato in prodotti di rilassamento per capelli di no-lye, la FDA avverte che l’uso improprio di questi prodotti può causare bruciore e danno ai capelli e al cuoio capelluto.

Inalazione

L’inalazione di idrossido di calcio attraverso il naso o la bocca può anche causare complicanze immediate, dolorose e potenzialmente pericolose per la vita. Gola e passaggi nasali possono diventare dolorosi e gonfiati, e il gonfiore può limitare le vie aeree, rendendo difficile o impossibile la respirazione. Se le particelle di idrossido di calcio vengono portate fino ai polmoni, ciò può comunque complicare la respirazione. Le vittime di questo tipo di esposizione dovrebbero essere prese immediatamente in un ambiente di aria fresca e i servizi di emergenza devono essere contattati subito. Possono essere richiesti somministrazione di ossigeno e assistenza di emergenza respiratoria.

Esposizione cronica

Secondo la scheda di sicurezza sulla idrossido di calcio, l’esposizione cronica alla pelle può anche causare problemi di salute. Poiché l’idrossido di calcio è un principio attivo in alcuni rilassatori dei capelli, questi sintomi potrebbero verificarsi a causa di un uso prolungato e regolare di questi prodotti. La dermatite e la grave irritazione cutanea sono sintomi comuni di questo tipo di esposizione.